Obiettivi da raggiungere

... e buoni propositi per il nuovo anno.


Scriviamo volutamente questo posto a 2021 iniziato da qualche giorno.

...E abbiamo voluto regalarvi questa bellissima foto scattata a poche ore dall'ultimo tramonto dell'anno 2020.

Frasi e luoghi comune ma che risultavano ridondanti nella maggior parte sono state dette attendendo la chiusura dell'anno vecchio: "Addio"; "Vattene via";" Il peggior anno della mia vita";"Mai più"....

Ma è stato proprio così ?

Molti di noi sono stati colpiti dal #Virus personalmente o hanno avuto una cara persona in condizioni gravi o addirittura la hanno persa.

E' stato un anno di solitudine per tutti: soli e lontani da tanti parenti cari; amici e colleghi a "2 dimensioni" da vedersi sui video.

Un anno che #economicamente fà già sentire e farà ancora sentire per altri anni a venire le ferite profonde che ha lasciato.

Un anno insomma da scordare....ma con il senno di poi da ricordare anche per le cose BUONE che ci ha lasciato.

Di BUONE state dicendo? CERTAMENTE: di BUONE!

Ma cosa è accaduto di buono nel 2020?

Ci sono accadute tante cose anche da questo punto di vista, forse da vedere in antitesi alle negative che abbiamo vissuto.

A più di 400.000 famiglie italiane è nato un #bimbo; tante coppie invece hanno colto l'occasione per pensare alla #genitorialità, e tante altre attendono la #nascita già in questo 2021.

Abbiamo vissuto a più stretto contatto con i nostri coniugi e i nostri #figli: abbiamo imparato a vedere o a sentire come svolgono il loro #lavoro o #professione attraverso i contatti online, oppure a capire come e cosa insegnano.

Abbiamo scovato angoli in casa che non sapevamo nemmeno esistessero; la abbiamo resa bella e luccicante con pulizie assidue e sfrenate.

Abbiamo conosciuto vicini che prima di ora sapevamo appena che esistessero su un citofono, e abbiamo imparato a salutarli con il proprio nome.

Abbiamo imparato a lavarci le mani; a tutelare la salute di noi stessi e degli altri. Abbiamo imparato a vedere e a proiettarci verso un futuro.

Abbiamo imparato ad apprezzare quello che disprezzavamo; abbiamo imparato a fare diligentemente le code e le file nei supermercati e nei negozi.

Abbiamo sperimentato nuove #ricette e assaggiato nuovi piatti. Abbiamo affinato le nostre #capacità sia manuali che intellettive.

Abbiamo imparato che gesti caldi come un abbraccio hanno valori umani indescrivibili.

Abbiamo imparato che uno sguardo a 50 centimetri vale molto di più di uno sguardo ad un metro ancor peggio separato da un video.

Abbiamo ricominciato a pregare e a rafforzarci interiormente.

E l'elenco potrebbe continuare.

Possiamo aggiungere che in questo anno 2020 ci siamo dilettati a scrivere i nostri pensieri come sfogo a quel che stava accadendo; e molti di questi pensieri si sono trasformati in libri e canzoni.

Pensieri, felicità, meditazioni, motivazioni e tante sollecitazioni affinchè con questi testi la nostra mente possa liberare forti sensazioni.

Abbiamo scelto per Voi una serie di letture arrivate nel 2020 ma che sono state solo una lieto passaggio per il 2021: #libri che riteniamo possano essere un aiuto a meditare su di noi e sugli altri.

Un anno che ha permesso a tanti di ricordare quel che gli ha regalato fino ad ora la vita o che si sono "conquistati" o costruiti la propria vita: biografie di successo come quella di #davidelacerenza o libri che si rifanno a questo periodo; libri che ci aiuteranno a non scordare che dobbiamo apprezzare quel che siamo e che per quel che viviamo sarà sempre e comunque utile dire "grazie" perchè ci sarà sempre un domani per ricominciare a vivere!








5 visualizzazioni0 commenti
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram

©2021 di RECENSIONEPOSITIVA.it